Pratichi sport a livello agonistico o amatoriale e il tuo piede sta cambiando? Ti succede di dover rallentare gli allenamenti per dolori o problematiche ai piedi? Lamenti disturbi che i tuoi compagni di squadra non hanno?

Il problema potrebbe essere semplice, in ogni caso è necessario affrontarlo per “metterti in carreggiata” ed eliminare tutti gli ostacoli che ti impediscono di avere performance ottimali.

Il primo passo è sicuramente quello di affidarti ad uno specialista in Podologia, che saprà affiancarti nelle varie fasi della pratica sportiva prevenendo tutte le problematiche riguardanti lo stess del piede, da quelle più comuni a quelle complesse.

Le principali aree di intervento del podologo nello sport sono:

  1. prevenzione e cura delle alterazioni ungueali
  2. consigli su calzature quotidiane e scarpe sportive
  3. suggerimenti sull’utilizzo di un eventuale plantare sportivo
  4. terapia manuale, bendaggi funzionali, terapie strumentali
  5. valutazione biomeccanica e posturale in base alle problematiche riferite durante il gesto atletico

Da quando pratichi sport regolarmente, il tuo piede è cambiato e continuerà a farlo. Per garantire il mantenimento di una buona salute generale assicurati le cure giuste per i tuoi piedi, saranno proprio loro a ripagare le tue attenzioni con le migliori prestazioni.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Metti Mi Piace alla pagina Facebook per rimanere aggiornato sulle attività dello studio o lascia una recensione 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE ATTIVITÀ DELLO STUDIO