Il dolore al piede o alla caviglia di un bambino non è mai “normale”. Qualsiasi dolore che duri più di qualche giorno, o che sia abbastanza grave da limitare la camminata del bambino, dovrebbe essere valutato dal podologo. Ecco alcuni segni che potrebbero indicare che tuo figlio ha un problema ai piedi: 

I tuoi figli non riescono a stare al passo con i loro coetanei

Se i bambini restano indietro nello sport o nel gioco, può essere perché i piedi o le gambe sono affaticate. La stanchezza ad esempio è comune quando i bambini hanno i “piedi piatti”. I muscoli dei piedi, delle gambe, del corpo in generale si stancano facilmente proprio perché i piedi non funzionano come dovrebbero.

I bambini non vogliono più fare un’attività che di solito amano 

Se sono riluttanti a partecipare, potrebbe essere dovuto per esempio ad un dolore al tallone, una problematica spesso riscontrata nei bambini di età compresa tra 7 e 14 anni.

Non vogliono mostrarti i loro piedi

I bambini possono avvertire dolore o notare un cambiamento nell’aspetto dei loro piedi o delle unghie, ma non lo dicono ai genitori perché temono di dover andare dal medico. Incoraggio sempre i genitori a prendere l’abitudine di ispezionare i piedi dei loro bambini, è importante cercare eventuali cambiamenti come calli, escrescenze, scolorimento della pelle, arrossamento o gonfiore intorno alle unghie dei piedi ma anche cambiamento di colore di una o più unghie.

Il tuo bambino cade spesso

La goffaggine ripetuta può essere un segno di problemi di equilibrio o di patologie neuromuscolari.

Il bambino lamenta dolori ai piedi

Come già visto precedentemente, non è mai normale che un bambino abbia dolore ai piedi sopratutto se persistente. Certe lesioni possono sembrare sciocchezze, ma se il dolore o il gonfiore durano più di qualche giorno, è necessario far esaminare il piede del tuo bambino.

Un bambino con uno qualsiasi di questi segni o sintomi deve essere prontamente esaminato da un podologo per una corretta diagnosi e trattamento. 

Ti è piaciuto questo articolo? Metti Mi Piace alla pagina Facebook per rimanere aggiornato sulle attività dello studio o lascia una recensione 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE ATTIVITÀ DELLO STUDIO